Campioni di ieri e di oggi si sfidano su 4 ruote

Serata organizzata come occasione di ritrovo tra vecchi campioni di motocross e nuovi appassionati con lo scopo di condividere:

  • i ricordi di amicizie e rivalità nati sui campi di motocross
  • la passione per uno sport pulito e che offre tante emozioni
  • un gesto di solidarietà per chi, sul nostro territorio, necessità di un aiuto.

Quando: 1 Marzo 2014 alle ore 20,00 (registrazione) 20,30 inizio gare
Dove: sulla pista Kart1 di Cassano Magnago (Va) via Tintoretto 52
Chi può partecipare: tutti coloro che vogliono passare una serata condividendo gli scopi descritti
Come si svolge la serata: è prevista la possibilità di gareggiare con i KART oppure di stare in compagnia e mangiare una pizza. Chi gareggia avrà la possibilità di due manche di tempi e, in caso di successo, semifinale (solo se il numero di partecipanti è superiore a 30) e finale.
A tutti è suggerito di portare le foto della propria attività sportiva da mostrare agli altri.
Per tutti gli iscritti, 1 pizza e una consumazione compresa nel prezzo e torta finale offerta da Tecnomoto.
Come iscriversi: occorre comprare il biglietto da Tecnomoto (via Piave, 166 - Olgiate Olona) oppure compilare il modulo sottostante e pagare l'importo relativo.

Dettagli e iscrizione qua: www.solidarietaeservizi.it/gara-kart

XCC-ICC start 2014

 

Si aprono ufficialmente le iscrizioni per l'edizione 2014. Sei prove dal 30 marzo al 21 settembre e la possibilità di partecipare alla finale europea il 18 ottobre a Zirndorf in Germania.

Dieci classi divise in base all’età o all'esperienza  dei piloti e il reinserimento della categoria per bambini Wild Child 1 e 2 (65 e 85cc).

Viene riconfermata, a fine promozionale, la possibilità per i piloti NON iscritti al trofeo, di correre a coppie. Il loro punteggio verrà esibito solo nella classifica di giornata.

E’ ammessa qualsiasi tipo di moto enduro o cross purchè in regola con la soglia fonometrica.

Obbligatoria licenza master Uisp.

Novanta minuti di puro divertimento, ecco le date:

30 marzo Polcanto (FI)
18 maggio Salmour (CN)
08 giugno Savignano (MO)
06 luglio Lendinara (RO)
20 luglio Pietramurata (TN)
21 settembre Finale Italiana TBA

La giornata di gara, che verrà ufficializzata prima di ogni evento, prevede:

08.00-09.30 apertura iscrizioni

09.45 Piloti pronti sul campo di gara per briefing, giro di prova e allineamento per le classi Super Senior, Beginner, Junior, Woman e le coppie non iscritte al campionato
10.00 Start gara (un'ora e mezza)

12.00 Bambini pronti sul campo di gara per briefing, giro di prova e allineamento per Wild Child 1 e 2
12.15 Start gara (40 minuti)

13.15 premiazioni gara del mattino e Wild Child
13.30-14.00 apertura iscrizioni

14.30 Piloti pronti sul campo di gara per briefing, giro di prova e allineamento per le classi Pro, Expert, Pre Senior e Sport2
14.45 Start gara (un'ora e mezza)

16.45 premiazioni di giornata

(fonte: www.xcc-racing.com)

PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA’ SPORTIVA AGONISTICA ED AMATORIALE DELLA FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA

Ai fini di una precisa informativa in merito alla certificazione medica richiesta per lo svolgimento dell’attività sportiva agonistica ed amatoriale della FMI, pare utile ed opportuno trasmettere un prospetto riepilogativo concernente gli esami clinici richiesti per il rilascio di Tessere Sport e Licenze Agonistiche.

Si specifica che il prospetto  risulta essere elaborato a seguito di quanto prescritto dalla Legge 125 del 30 ottobre 2013, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n. 255 del 30/10/2013 - che introduce una nuova previsione in materia di certificati medici per attività sportiva non agonistica.

Al momento la disciplina è stata modificata disponendo che i certificati medici per lo svolgimento di attività sportiva non agonistica - Tessere Sport - siano rilasciati all’esito di esame clinico ed accertamenti, incluso l’elettrocardiogramma.

Si resta in attesa di conoscere apposite Linee Guida che dovranno essere prossimamente emanate con apposito Decreto del Ministero della Salute.


scarica dettagli certificazione medica formato pdf
dim. 153 KB
scarica il documento in formato pdf

(fonte: www.fmilombardia.it)

Ottobiano (Pavia) Successo pieno per la quarta edizione di Ride for Life, la prima andata in scena nella Pista South Milano di Ottobiano (PV). Lo spettacolo offerto dai campioni e appassionati di ciclismo e motociclismo nel week end del 16 e 17 novembre 2013 ha raccolto 30.000 € da destinare alla ricerca di una cura delle lesioni spinali croniche.

Leggi tutto: Ride for Life dona 30.000 € alla ricerca per la cura delle lesioni spinali

Inizia lunedì 2 dicembre e si concluderà venerdì 13 dicembre l’asta benefica per l’Ospedale Amico cui hanno aderito: per il ciclismo il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia, Vincenzo Nibali, per il mondo della Formula 1 Fernando Alonso e Felipe Massa e per il mondo delle due ruote il 7 volte campione del mondo MX Tony Cairoli e il mitico Valentino Rossi.

Potete quindi fare le vostre offerte on line per i seguenti oggetti autografati: maglia rosa del Giro 2013, t-shirt e cappellino Ferrari, completo da gara di motocross e maglietta di Valentino Rossi.

Un’idea per fare o farsi un regalo per Natale. Sicuramente un bel modo di donare all’Ospedale Amico, il progetto di sviluppo della sede di Bosisio Parini (Lc) dell'Istituto Scientifico "Eugenio Medea" finalizzato alla diagnosi, cura e riabilitazione dell’epilessia, dei disturbi del comportamento, del ritardo mentale, delle malattie genetiche e dell’ipovisione in età evolutiva.

(fonte: www.ospedaleamico.org)

Presentando la tessera di MXGIRLS all'ingresso delle piste aderenti all'iniziativa PISTE IN ROSA, pagherai il prezzo di ingresso scontato. In cambio il Gestore della pista potrà farti alcune foto mentre giri nella sua pista e inviarle alla nostra redazione per la pubblicazione sul nostro sito o la nostra pagina Facebook. Vi ricordiamo che per accedere alle piste è comunque NECESSARIA la licenza! (FMI, UISP, ASI, ecc.) Nella tabella delle piste aderenti è indicata il tipo di licenza necesssaria, ma vi suggeriamo di chiedere sempre conferma al Gestore del tipo di licenze ammesse. Sostienici in questo progetto stampando la locandina consegnandola al titolare della pista vicino a casa tua perchè aderiscano all'iniziativa.


scarica la locandina da affiggere in formato pdf
dim. 522 KB
scarica il documento in formato pdf

(fonte: www.mxgirls.altervista.org)

OTTOBIANO (Pavia) Spettacolo a 360° nella quarta edizione di Ride for Life, la manifestazione organizzata a scopo benefico con i campioni del ciclismo e quelli del motociclismo che si sono messi a confronto in sella a moto, bici, pitbike e kart.

La parte motoristica dedicata al motocross per quanto riguarda la categoria fuoristradisti ha registrato la vittoria di Davide Guarneri (TM) che l’ha spuntata con buon margine su Alex Lupino (Kawasaki) e sul neo iridato enduro Alex Salvini (Honda), mentre per quanto riguarda i velocisti Edgardo Borella (Yamaha) si è lasciato alle spalle il campione Supermoto Ivan Lazzarini (Honda) e Elia Sammartin (KTM); 8° l’ufficiale Ducati Andrea Dovizioso che ha accusato la sua scarsa pratica sui terreni sabbiosi.

Divertentissima la gara in sella alle pitbike, che dopo una serie di manche selettive ha portato alla contesissima finale dove Lupino si è guadagnato a denti stretti la vittoria davanti a Ivo Monticelli e Gianluca Facchetti, mentre la gara al volante dei kart ha registrato l’affermazione della squadra formata da Marco Melandri, Filippo Pozzato, Alex Lupino e dal vincitore del Giro d’Italia Vincenzo Nibali.

Un parterre de rois anche quello radunato dalla Marina Romoli Onlus con tutti i migliori ciclisti italiani. Ad avere la meglio nella kermesse dedicata esclusivamente a loro e ai vincitori delle prove amatoriali del giorno precedente l'ha spuntata allo sprint Michele Scarponi sul bronzo olimpico XC Marco Aurelio Fontana e su Valerio Agnoli. Esilarante e allo stesso momento davvero emozionante il 1° Trofeo Andrea Antonelli, la sfida a coppie ciclista-motociclista in bici da strada dedicata allo sfortunato pilota l'anno scorso tra i protagonisti di Ride for Life, che a luglio al GP di Mosca ha perso la vita a causa di un incidente in gara. Dopo aver ricordato Andrea insieme alla sua famiglia è scoppiata la bagarre con bici da strada. Ad avere la meglio il "Gerva" Luca Paolini, tra gli stakanovisti dell'edizione 2013 di RFL, insieme ad Alex Salvini. Sul secondo gradino del podio sono saliti Fontana e Melandri, al terzo posto ha chiuso l'inedita coppia degli innamorati composta da Elia Viviani ed Elena Cecchini.

Leggi tutto: Successo pieno per la quarta edizione del Ride for Life

Il 10 Novembre 2013 presso Capo di Ponte (BS) si terrà una manifestazione aperta a tutti, una gara in fettucciato enduro/cross/quad.

Per info contattare il Motoclub Sebino al 348-6127399 (Federico).

 

Il 27 Ottobre 2013 presso la pista di Gorla (visita la pista sul sito tracks.mxcenter.it) si terrà una gara benefica, l’incasso andrà TOTALMENTE devoluto in beneficenza alle associazioni “Gruppo Amicizia Gorla Minore” e “Coperativa sociale centri diurni disabili Marnate”

Ospiti di eccezione: David Philippaerts, Tanel Leok, Alex Salvini, Alex Belometti, Team Ch Racing.